ISO 25000 La qualità del software, dei dati e dei servizi IT ...⇩

"Il Design è la progettazione del futuro" DN

Progettazione

Tra i fattori facilitanti una buona progettazione del sistema va annoverata l'applicazione dei modelli di qualità ISO 25000 relativi al software, dati e servizi IT, nonché la conoscenza dei concetti dell'Universal Design.

Possono influenzare con diversa valenza, i seguenti casi esemplificativi:
- il grado di conoscenza dei modelli di qualità;
- la motivazione del middle e top management;
- il coinvolgimento degli addetti alla produzione e dei principali attori coinvolti;
- l'esistenza di un quality manager incaricato e di gruppi di lavoro disponibili (tutti sono responsabili);
- la capacità di elaborare o far elaborare i requisiti;
- la conservazione nell'intero ciclo di vita dei requisiti, dei casi di test e dei risultati;
- la presenza di strumentazione per il calcolo delle misure;
- la possibilità di aggiornare le specifiche documentali interessate.

Inoltre risulta essenziale disporre di:
- previsione di budget per l'attività di formazione;
- individuazione dei prodotti oggetto di analisi;
- condivisione dei modelli di qualità tra committente/cliente, fornitore, sub-fornitore.

Un piano di applicazione può presentare diverse problematiche nel caso in cui l'attività di progettazione viene richiesta dal top management (ad esempio con preparazione del personale e relativa accettazione) o quelle che si verificano all'opposto se la proposta viene dal basso o da fornitori esterni (approvazioni, disponibilità di risorse e di budget).

In ogni caso è importante nell'ambito organizzativo promuovere la condivisione di intenti, fondata sulla massima competenza e condivisione, anche sulle metriche, con possibili incentivi e con un buon clima alimentato da trasparenza e fiducia nei risultati, testimoniati da best practice.

Informativa sulla Privacy e sui Cookies.
Non è consentita la copia o la stampa dei contenuti © 2017-2019 iso25000.it