ISO/IEC 25000 Qualità Software, Dati e Servizi IT

"La qualità del prodotto deriva dalla qualità dei processi. Il livello di qualità del prodotto può suggerire il miglioramento dei processi" DN

Home

Vari argomenti di questo sito sono stati oggetto della Tavola Rotonda ISO 25000 che si è tenuta a Roma il 30 ottobre 2019.

tavola_rotonda25000

Alla tavola rotonda sull'evoluzione dei modelli di qualità del prodotto/servizio hanno partecipato numerosi esperti del settore affrontando varie tematiche:

- stato dell'arte dell'ISO/IEC 25000 e orientamenti verso nuove tecnologie;
- orientamento sull'accessibilità del web;
- studi sui dati, i big data e l'applicazione nel GDPR;
- applicazione dello standard per le attività sulla definizione dei requisiti, il testing e la misurazione;
- esperienze di associazioni e imprese.

Tra tutte le caratteristiche di qualità trattate emergono come particolarmente rilevanti l'idoneità funzionale, l'usabilità e la sicurezza, la comprensibilità dei dati, l'accuratezza semantica e la qualità finale, la fruibilità di un sempre maggior numero di servizi digitali. E' data una grande importanza alla progettazione e valutazione della qualità, essenziale nel testing, nell'ottica di interoperabilità dei sistemi, interscambio e integrazione di dati e formati, fornendo anche nuove prospettive di sviluppo, auto-valutazioni e valutazioni indipendenti di conformità, come le certificazioni, formazione degli esperti e del management.

Su tali ultimi temi una particolare attenzione è data da
DNVGL

Gli standard della serie ISO/IEC 25000 nascono nell'ambito del Comitato Tecnico Internazionale "ISO/IEC/JTC1 Information Technology".

In particolare il Sottocomitato SC7 "Software and systems engineering", Working Group 6, vede dal 1991 la partecipazione di esperti di sistemi e software, dati e servizi IT con orientamento alla qualità dei prodotti più che dei processi.


L’uso operativo di tali standard contribuisce ad aumentare la qualità, elevare le competenze digitali, favorire la migliore progettazione e valutazione dei servizi IT di:
- imprese e filiere produttive che intendono migliorare l'offerta sul mercato o razionalizzare applicazioni software o banche dati in vista di integrazioni o migrazioni;
- imprese di supporto ad altre imprese o pubbliche amministrazioni;
- pubbliche amministrazioni e enti pubblici a cui si rivolgono cittadini e imprese.

Inoltre la conoscenza dei modelli proposti dagli standard può essere utile ai Gruppi di Innovazione Intersettoriale e di Governance, nel programmare azioni di miglioramento dei sistemi software e delle banche dati, con particolare attenzione alle componenti di "Core business".

L'ISO/IEC 25000 mira a stabilire il giusto equilibrio tra un approccio quantitativo e qualitativo nella produzione digitale, un raccordo tra le visioni del committente, del fornitore, del progettista e dell'utente. Rappresentano una base conoscitiva standardizzata della qualità e un linguaggio comune per lo sviluppo, economico e sociale, anche a supporto dei piani di "Digital Transformation".

Il presente sito, di Domenico Natale, sviluppa e approfondisce alcuni temi didattico-culturali, già evidenziati nel sito
Mondomatica (® 2000-2020) disponibile in rete dal 2000. Riporta esperienze maturate nel campo operativo di aziende, riscontrate nell'ambito internazionale degli standard ISO, della Commissione UNINFO "Ingegneria del software", diffuse anche nelle associazioni "GUFPI-Isma", "CDTI" e "SGI".

Logo uninfo Logo Gufpi-Isma
Logo cdti Logo Stati Generali dell'Innovazione

Le sintesi informative del presente sito © ISO25000.it, non sostituiscono le fonti originali indicate a cui si rinvia. Eventuali usi didattici delle pagine sono possibili online senza modifiche. Non è consentita la stampa e l'uso per opere derivate. Le opinioni espresse non rappresentano metodi o punti di vista di associazioni e organizzazioni con cui l'autore è in contatto. Le foto sono di proprietà dell'autore del sito. I contenuti di tutti i link esterni dipendono dai rispettivi titolari.
Informativa sulla Privacy e sui Cookies.
Non è consentita la copia o la stampa dei contenuti © 2017-2019 iso25000.it di Domenico Natale
Visite totali dal maggio 2017.

Contatore accessi gratuito